Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Corte Suprema delle Maldive ha annullato il risultato del primo turno delle presidenziali, svoltosi il 7 settembre, indicendo nuove elezioni per il 20 ottobre. La Corte aveva già rinviato il ballottaggio (inizialmente previsto il 28 settembre) in seguito al ricorso di uno dei candidati esclusi, l'uomo d'affari Qasim Ibrahim, per presunti brogli. Al ballottaggio era arrivato primo Mohamed Nashid, ex presidente già deposto con un golpe, in netto vantaggio sul rivale Abdullah Yamin (45% dei voti contro 25).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS