Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una lamina di piombo sulla tomba di un bambino con un messaggio inquietante: una maledizione per chi ne avesse profanato la sepoltura. È la scoperta fatta in un sepolcro di epoca imperiale ad Ostia Antica e annunciata da Paola Germoni, della Soprintendenza Archeologica di Roma.

"Queste lamine erano diffuse in epoca imperiale - spiega - e contenevano sia terribili maledizioni contro chi profanava le tombe, sia maledizioni magiche affidate al defunto contro i nemici".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS