Navigation

Mali: irruzione armati in campus, uccisa studentessa

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 maggio 2012 - 11:20
(Keystone-ATS)

Una studentessa è morta e altri due sono rimasti feriti, ieri sera, a Bamako, nel corso di una incursione di uomini "armati" e "in divisa" nel campus della Facoltà di Scienze e Tecnica della capitale maliana, nelle ore degli scontri tra militari golpisti e presunti sostenitori del regime del presidente deposto Traoré.

Lo riferisce oggi il sito Afriquinfos. Secondo alcuni testimoni, nel campus sono arrivati degli uomini a bordo di due autovetture e hanno sparato, ferendo mortalmente alla testa una ragazza che studiava Scienze dell'Educazione. Nella sparatoria sono rimasti feriti altri due universitari, che sarebbero stati ricoverati in ospedale in condizioni critiche.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?