Navigation

Mali: ONU, raid aerei francesi hanno ucciso almeno 19 civili

Secondo un rapporto dell'ONU, attacchi aerei dell'aviazione militare francese hanno ucciso almeno 19 civili nel Mali centrale a gennaio. KEYSTONE/EPA/NIC BOTHMA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 30 marzo 2021 - 16:10
(Keystone-ATS)

Secondo un rapporto dell'ONU, attacchi aerei dell'aviazione militare francese hanno ucciso almeno 19 civili nel Mali centrale a gennaio. Il documento, visto oggi dall'agenzia AFP, aggiunge che le vittime erano sotto la protezione del diritto internazionale.

L'esercito francese ha in precedenza negato violazioni nel raid condotto vicino al villaggio di Bounti lo scorso 3 gennaio, dicendo che aveva preso di mira i miliziani jihadisti.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.