Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro degli Esteri francese ha annunciato la morte di due giornalisti francesi dell'emittente Radio France International (Rfi) sequestrati oggi da uomini armati mentre stavano facendo un reportage a Kidal, nel nord-est del Mali.

Secondo il sito Malijet, la giornalista Ghislaine Dupont ed il suo cameraman Claude Verlon sono stati sgozzati. I cadaveri sono stati trovati a dodici chilometri da Kidal da militari impegnati nell'operazione Serval.

Il sequestro è avvenuto nel centro della città, sembra ad opera di almeno quattro persone. I due erano arrivati da pochi giorni a Kidal dalla capitale Bamako.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS