Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Soldati francesi e maliani hanno preso il controllo dell'aeroporto di Gao, roccaforte dei fondamentalisti islamici a 1200 km a nordest di Bamako. Lo si apprende da fonti della sicurezza maliana.

"Le forze maliane e francesi mettono in sicurezza l'aeroporto e il ponte Wabary di Gao. Questi due posti strategici sono sotto il controllo delle forze maliane e francesi", ha dichiarato la fonte all'Afp senza parlare di combattimenti. Altre fonti hanno riferito che la maggior parte dei combattenti islamici erano fuggiti dalla città nei giorni scorsi verso l'estremo nord-est del Mali, per sfuggire ai bombardamenti aerei francesi.

L'aeroporto si trova a circa 6 km a est di Gao, mentre il ponte è all'ingresso sud della città.

Gao, una delle principali città del nord del Mali, è una roccaforte del Movimento per l'unicità e la jihad in Africa occidentale (Mujao) che stamani ha annunciato di essere pronto a "negoziare la liberazione" dell'ostaggio francese nelle loro mani da due mesi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS