Il maltempo che ha colpito la Svizzera in luglio ha provocato nel solo canton Berna danni agli edifici per circa 14 milioni di franchi. Lo ha reso noto oggi l'Assicurazione immobiliare Berna (AIB/GVB), sottolineando come le regioni maggiormente interessate dalle intemperie sono state l'Emmmental, l'Oberland bernese, il Seeland e la regione di Köniz, nei pressi della città federale.

Il gruppo assicurativo, che ha ricevuto circa 1800 segnalazioni di danni a immobili, ha aggiunto che è in grado di coprire queste spese senza ripercussioni sui premi del prossimo anno.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.