Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È di almeno 26 morti e sei dispersi l'ultimo bilancio ufficiale dell'eccezionale ondata di maltempo che da giovedì scorso ha investito il Giappone meridionale. Lo riporta la Cnn.

Sebbene oggi si registri una tregua sul fronte del maltempo,l'agenzia meteorologica giapponese ha messo in guardia su imminenti nuove piogge torrenziali attese soprattutto nella prefettura di Kumamoto, una delle più colpite insieme a Fukuoka e Oita.

Le autorità locali hanno diramato l'ordine di sgombero per ulteriori 3.600 abitanti, dopo i circa 400.000 cui era già stata intimata l'evacuazione. Sono quasi 5.500 le persone rimaste isolate nelle loro case invase da masse di fango e detriti e dalle acque in piena dei fiumi esondati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS