Maltempo: tifone Hagibis si avvicina a Tokyo, un morto

La furia del tifone è pronta ad abbattersi anche su Tokyo. KEYSTONE/EPA/FRANCK ROBICHON sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 12 ottobre 2019 - 08:20
(Keystone-ATS)

Il tifone più potente dell'anno, Hagibis, ha già iniziato la sua marcia sul versante orientale del Giappone, in direzione della prefettura di Chiba, a est della capitale Tokyo.

La polizia ha detto che una persona è morta nella città di Ichihara, quando la sua auto è stata investita dal tornado. Secondo le autorità le raffiche di vento, attese nel corso della giornata fino a 215 km orari, hanno già provocato danni estesi a diverse abitazioni su un territorio che era stato precedentemente colpito dal tifone Faxai a inizio settembre.

L'operatore elettrico Tokyo Electric Power (Tepco) riferisce che almeno 8800 abitazioni sono rimaste senza elettricità a est della metropoli. Nelle prossime 24 ore l'Agenzia meteorologica nazionale (Jma) anticipa fino a 1000 mm di pioggia nella regione del Tokai e 600 mm lungo la piana del Kanto, dove è situata l'area metropolitana di Tokyo.

Valori comparabili a quelli dell'ultimo tifone 'Kanogawa' del 1958, che provocò la morte di 1200 persone nel Kanto e nella penisola di Izu, a causa dello straripamento del fiume Kano, nella prefettura di Shizuoka.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo