Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia di Manchester ha interrotto con gli Usa la comunicazione delle informazioni sull'attentato di due giorni fa dopo la pubblicazione dei leak sull'inchiesta da parte della stampa statunitense. Lo afferma la Bbc.

Da parte sua il servizio antiterrorismo nazionale ha commentato che "la diffusione non autorizzata" di elementi d'indagine sulla strage di Manchester "danneggia le inchieste" e rischia di "compromettere le relazioni" con servizi segreti alleati. "Noi condividiamo informazioni sensibili" con "i servizi di sicurezza nostri partner", ha detto un portavoce: "se la fiducia si rompe, le relazioni vengono compromesse e le inchieste danneggiate".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS