Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È una 16enne la prima vittima identificata dell'attacco terroristico di Manchester durate un concerto della cantante americana Ariana Grande.

Secondo il sito dell'Independent, che pubblica anche una sua fotografia con la popstar, si chiama Georgina Bethany Callander, e si era detta entusiasta sul suo profilo Twitter alla vigilia del concerto della sua beniamina alla Manchester arena.

Nella foto, destinata a diventare una delle immagini simbolo della tragedia, Georgina abbraccia Grande ad un altro concerto della cantante avvenuto due anni fa. Secondo i media, la teenager era rimasta gravemente ferita nel corso dell'attacco ed è morta in ospedale con la madre al suo fianco.

Sui suoi profili nei social network sono decine i tributi lasciati dagli amici per ricordare 'Gina', come tutti la chiamavano: "Riposa in pace Gina. Meritavi il mondo e ancora di più. Sono così fortunato ad averti incontrata e conosciuta", ha scritto uno di loro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS