Navigation

Manifestazioni contro mondo finanza a banche anche in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 ottobre 2011 - 12:08
(Keystone-ATS)

Le proteste di indignati giungono anche in Svizzera: sul modello di quelle organizzate negli Usa contro Wall Street, azioni per manifestare contro il sistema finanziario e l'elite politica sono previste domani a Zurigo, Berna, Basilea e Ginevra nell'ambito della giornata di azione internazionale.

Nelle quattro città gli indignati intendono dare sfogo alla loro rabbia: criticano le banche, il sistema economico in sé ma anche il mondo politico. Solo a Ginevra la manifestazione è stata autorizzata. A Zurigo, Berna e Basilea non è stata inoltrata alcuna richiesta, hanno riferito all'ats i responsabili delle tre polizie.

Con il motto "Salvate la gente non le banche!" - in un comunicato - la Gioventù socialista (GS), co-organizzatrice, invita domani all'occupazione della Paradeplatz a Zurigo dove secondo il presidente del GS David Roth sono attese tra le 1000 e 1500 persone. Insieme alla GS, responsabili dell'azione sembrano essere anche i Verdi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?