Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Manor taglierà fino a 150 impieghi nella sua sede centrale di Basilea. Il gigante del commercio al dettaglio annuncia che le misure riguardano solo l'amministrazione. "I negozi non saranno toccati", ha precisato oggi all'ats un portavoce, confermando informazioni in merito della tv locale Telebasel.

Il gruppo intende investire nelle proprie succursali e nel commercio online. I tagli vengono giustificati con l'aumento del turismo degli acquisti. L'anno scorso Manor ha fatto registrare un giro d'affari di 2,72 miliardi di franchi, pari ad un calo del 2,9% rispetto al 2013.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS