Navigation

Manpower: prospettive d'impiego migliorano ulteriormente

Il clima sul mercato del lavoro è particolarmente favorevole è nei settori dell'industria di trasformazione e dell'approvvigionamento elettrico/idrico. Keystone/PETER SCHNEIDER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 10 dicembre 2019 - 09:43
(Keystone-ATS)

Per il mercato del lavoro svizzero il 2020 dovrebbe iniziare bene: complessivamente le aziende intendono assumere personale, secondo l'ultimo barometro Manpower pubblicato oggi. Solo nella regione del Lemano l'occupazione dovrebbe stagnare.

Il 4% dei 750 datori di lavoro interrogati in ottobre prevedono un aumento degli effettivi tra gennaio e marzo 2020, si legge in una nota diramata oggi dalla società specializzata nelle risorse umane. Il 2% anticipa un taglio, mentre la stragrande maggioranza non pronostica variazioni. Risulta così una previsione netta rettificata degli effetti stagionali del +4%. Nel trimestre precedente risultava un +3%, un anno fa un +2%.

Il mercato del lavoro elvetico si conserva bene in tempi di grande incertezza, afferma il direttore di Manpower Svizzera Gianni Valeri nel comunicato. L'attrattiva della piazza economica - mette in guardia - dipende tuttavia dall'esito delle trattative sull'accordo quadro con l'Unione europea.

Il clima sul mercato del lavoro è positivo nella maggior parte dei rami e delle regioni; particolarmente favorevole è nei settori dell'industria di trasformazione e dell'approvvigionamento elettrico/idrico così come nella Svizzera centrale (+12%) e nordorientale (+11%). Pur presentando una previsione moderata, i datori di lavoro ticinesi (+1%) registrano un solido miglioramento delle prospettive sia rispetto al trimestre precedente (+10 punti) che allo stesso periodo dell'anno scorso (+9 punti).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.