Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - Gli Stati Uniti hanno avviato inchieste penali e civili sulla marea nera nel Golfo del Messico; lo ha annunciato ieri sera in Lousiana il ministro della Giustizia USA Eric Holder.
"Abbiamo aperto una inchiesta giudiziaria, penale e civile, come è nostro dovere in base alla legge", ha detto Holder in una conferenza stampa a New Orleans, aggiungendo che "non ci fermeremo finché giustizia non sarà stata fatta".
Holder ha precisato che l'inchiesta è stata aperta "nelle scorse settimane" ma ha rifiutato di spiegare quali sono le accuse e se sono già stati identificati responsabili. "Non abbiamo preso nessuna decisione sulle responsabilità", ha precisato il ministro della giustizia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS