Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Il ministro dell'Interno americano, Ken Salazar, ha affermato che adotterà nuove misure per sospendere le trivellazioni petrolifere in acque profonde dopo che un giudice della Louisiana ha annullato ieri la moratoria di sei mesi decisa dal presidente Barack Obama.
"Ogni giorno - ha detto Salazar in un comunicato - mentre il petrolio continua a fuoriuscire dal pozzo della Bp, abbiamo la dimostrazione della necessità di una interruzione delle trivellazioni in acque profonde".
La Casa Bianca ha già risposto al pronunciamento del tribunale annunciando un immediato ricorso in appello.

SDA-ATS