Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - Una "compagnia ricca" come la britannica Bb deve rispondere ai propri obblighi: lo ha detto il presidente degli Stati Uniti Barack Obama al premier britannico David Cameron, indicano fonti ufficiali Usa alla Reuters, spiegando che la frustrazione di Obama non è da legare alla nazionalità del gruppo ma al suo comportamento nel dramma.
Sempre secondo le stesse fonti, Obama ha ribadito a Cameron che gli Stati Uniti insisteranno perché la Bp paghi tutte le spese di disinquinamento, oltre a coprire "le decine di migliaia" di richieste di risarcimento economico.

SDA-ATS