Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - L'operazione 'Top Kill' per chiudere il pozzo petrolifero nel Golfo del Messico "non ha garanzie di successo". Lo ha detto il presidente Usa Barack Obama.
BP è responsabile di questo "orribile disastro e deve pagare fino all'ultimo centesimo per i danni che ha provocato", ha detto ancora Obama aprendo una conferenza stampa a Washington.
Obama ha poi annunciato una moratoria di sei mesi nelle trivellazioni offshore in aree di alta profondità.

SDA-ATS