Il presidente della Baviera, Markus Söder, si candida alla presidenza della Csu bavarese, come successore di Horst Seehofer.

Il ministro dell'Interno ha annunciato nei giorni scorsi di rinunciare alla guida dei cristiano-sociali, dopo averli guidati per 10 anni, e venerdì ha comunicato che la successione verrà decisa in un congresso speciale il 19 gennaio.

Söder, 51 anni, dopo aver rappresentato a lungo una spina nel fianco per Seehofer, 69enne, ha affermato oggi alla Dpa: "Dopo una matura riflessione e rispondendo al desiderio di molti esponenti del partito, sono pronto a mettermi al servizio del partito". "Per questo mi candido alla presidenza", ha aggiunto.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.