Navigation

Massimo Rocchi è dottore honoris causa

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 novembre 2011 - 17:01
(Keystone-ATS)

L'Università di Friburgo ha conferito oggi al comico Massimo Rocchi il titolo di dottore honoris causa in occasione del Dies academicus. Rocchi è interdisciplinare, poliglotta e pone l'uomo al centro della sua attività, comunica l'ateneo motivando l'onorificenza.

Rocchi è di origine italiana: nato a Cesena (Emilia Romagna), risiede in Svizzera. Nei suoi spettacoli, che riflettono sempre la sua esperienza di vita, ha descritto il processo verso la doppia cittadinanza italo-svizzera.

"Il suo spiccato senso dello humour, la sua acutezza per le mentalità di un Paese e la sua personale storia fanno di lui un degno rappresentante dei valori dell'Università di Friburgo", ha indicato l'ateneo.

Il titolo honoris causa è stato oggi conferito anche ad Andrea Riccardi, professore di storia del cristianesimo e delle religioni, al professore di diritto Karl-Heinz Ladeur, a Gebhard Kirchgässner, professore di economia politica, e al fisico Martin Gutzwiller.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?