Navigation

Mauritania: fonti militari, Aqmi attacca base esercito a sud

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 luglio 2011 - 21:55
(Keystone-ATS)

Alcuni militanti di Al Qaida per il Maghreb islamico (Aqmi), hanno attaccato oggi pomeriggio una base militare mauritana nei pressi di Bassiknou, nel sud del Paese, al confine con il Mali. Lo rendono noto fonti militari citate dall'Afp.

"Diversi veicoli dei terroristi hanno partecipato all'attacco, ma l'esercito che li seguiva, dopo un po' è intervenuto contro di loro", hanno affermato le stesse fonti sotto anonimato, precisando che anche l'aviazione è intervenuta per mettere fine all'attacco dei terroristi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?