Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le banane non sono più l'articolo Max Havelaar più venduto.

Keystone/OBSMAX HAVELAAR STIFTUNG SCHWEIZ/RN

(sda-ats)

Il volume d'affari generato dai prodotti certificati dalla fondazione Max Havelaar (commercio equo) ha raggiunto lo scorso anno in Svizzera 628 milioni di franchi, in progressione del 20,7% rispetto a dodici mesi prima.

In media i consumatori svizzeri hanno speso 75 franchi per acquistare prodotti certificati, indica la fondazione in un comunicato: nel 2015 la spesa media era stata di 62 franchi. Nell'arco di cinque anni, si legge nella nota, la crescita è stata di 25 franchi e l'obiettivo dei 100 franchi sembra ora a portata di mano.

Per la prima volta i prodotti lattiero caseari e la pasticceria hanno scalzato le banane dai primi posti della lista degli articoli più venduti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS