Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La premier britannica Theresa May accusa l'Ue di giocare sporco in vista dei negoziati sulla Brexit.

KEYSTONE/AP/MATT DUNHAM

(sda-ats)

La premier britannica Theresa May accusa leader e funzionari europei di aver rivolto "minacce" sui negoziati per la Brexit con l'intento di "condizionare" le elezioni britanniche dell'8 giugno.

Parlando dopo essere stata ricevuta dalla regina per lo scioglimento formale del parlamento, May aggiunge che la posizione di Londra in questi giorni è stata deliberatamente "mal rappresentata".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS