Tutte le notizie in breve

La premier britannica Theresa May accusa l'Ue di giocare sporco in vista dei negoziati sulla Brexit.

KEYSTONE/AP/MATT DUNHAM

(sda-ats)

La premier britannica Theresa May accusa leader e funzionari europei di aver rivolto "minacce" sui negoziati per la Brexit con l'intento di "condizionare" le elezioni britanniche dell'8 giugno.

Parlando dopo essere stata ricevuta dalla regina per lo scioglimento formale del parlamento, May aggiunge che la posizione di Londra in questi giorni è stata deliberatamente "mal rappresentata".

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve