Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Turchia ha sventato un piano di attacco terroristico dell'Isis contro il G20 di Antalya. Lo rivela il quotidiano Hurriyet.

La procura di Ankara avrebbe dato l'allarme alla luce di informazioni trovate sul computer di Yunus Durmaz, ritenuto il capo della cellula dell'Isis di Gaziantep, nel sud-est turco.

Il computer era stato sequestrato il mese scorso in un'operazione legata alle indagini sulla strage di Ankara del 10 ottobre. La cellula avrebbe pianificato 26 attacchi in 18 province turche, tra cui Istanbul.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS