Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un comitato di esperti dell'agenzia federale statunitense "Food and Droog Administration" (FDA) ha raccomandato l'omologazione negli Usa del medicinale generico Filgrastim di Sandoz, filiale del gigante basilese Novartis. Il farmaco stimola la produzione cellulare nel sangue e rafforza il trattamento dei pazienti affetti da tumore.

Dopo una verifica di oltre otto ore, 14 esperti della FDA hanno sottolineato come il medicamento di Novartis abbia davvero effetti simili al "blockbuster" Neupogen del gruppo americano di biotecnologie Amgen, ha indicato ieri sera Novartis. La raccomandazione unanime degli specialisti per l'uso del prodotto apre la strada a una sua commercializzazione sul mercato USA.

Il farmaco potrebbe consentire ad assicuratori, medici e pazienti di risparmiare miliardi. La FDA deve ancora prendere una decisione finale. In caso di approvazione, il medicinale sarebbe commercializzato nei prossimi mesi con il nome di Zarxio.

Sandoz aveva depositato a fine luglio la richiesta di omologazione di Filgrastim negli Stati Uniti. Novartis vende già dal 2009 una versione del Neupogen ribattezzato Zarzio in più di 40 Paesi, la maggior parte dei quali in Europa. Il gigante farmaceutico basilese ha peraltro commercializzato due altri farmaci per la cura del cancro in 60 Paesi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS