Navigation

Medico Trump: migliorano sintomi, calo carica virale

Donald Trump può interrompere l'isolamento, secondo il suo medico KEYSTONE/AP/Alex Brandon sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 11 ottobre 2020 - 08:08
(Keystone-ATS)

"A dieci giorni dall'inizio dei sintomi, senza febbre da oltre 24 ore e con tutti i sintomi migliorati, i test rivelano che non ci sono più prove di un virus che si sta attivamente riproducendo. Inoltre i test hanno mostrato una diminuzione della carica virale".

Lo afferma il medico di Donald Trump, Sean Conley aggiungendo che Donald Trump "non è più considerato a rischio di trasmissione" del virus ad altri. "Sono lieto di comunicare che il presidente centra i criteri del Cdc per una interruzione dell'isolamento in sicurezza.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.