Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente uscente Barack Obama.

KEYSTONE/AP/PABLO MARTINEZ MONSIVAIS

(sda-ats)

Barack Obama si dice ''significativamente preoccupato'' per la questione medio orientale. Lo status quo è ''insostenibile', è negativo per Israele e i palestinesi. Ha però sottolineato che ''la pace non può essere imposta''.

Gli insediamenti stanno rendendo la soluzione dei due Stati impossibile, afferma Obama, definendo la risoluzione dell'Onu sulle colonie un "campanello d'allarme".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS