Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ieri sera a Novazzano sono stati fermati tre cittadini stranieri di 26, 22 e 20 anni che nel pomeriggio erano stati notati aggirarsi a Melano e Rovio. Si trovavano a bordo di una vettura con targhe italiane che è stata intercettata da una pattuglia delle Guardie di confine. La perquisizione dell'auto ha permesso di ritrovare nel vano motore degli attrezzi da scasso nonché dei guanti.

L'inchiesta prosegue con l'obiettivo di verificare l'eventuale coinvolgimento dei tre arrestati in furti commessi in Ticino, fanno sapere il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e le Guardie di confine.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS