Navigation

Merkel la donna più potente della terra

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 agosto 2011 - 19:23
(Keystone-ATS)

La cancelliera tedesca Angela Merkel torna, dopo due anni, ad essere la donna più potente della Terra, togliendo lo scettro alla first lady Michelle Obama che scivola rovinosamente all'ottavo posto. Lo certifica nella sua classifica annuale la rivista statunitense Forbes, che assegna alla segretaria di Stato americana, Hillary Clinton, la seconda posizione.

Secondo Forbes, Merkel - nonostante sia stata spesso criticata per la gestione della crisi di Eurolandia - si conferma la vera ed unica leader dell'economia europea.

Al terzo posto nella classifica figura la presidentessa brasiliana Dilma Roussef, seguita dalla numero uno di Pepsi Indra Nooyi e dalla Ceo di Facebook Sheryul Sandberg. Solo al nono posto l'ex ministro delle finanze francese e nuovo numero uno del Fondo monetario internazionale, Christine Lagarde.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?