Un paziente di 65 anni è morto per le conseguenze dovute al Mers. L'uomo, originario del Nordreno-Vestfalia, era rimasto contagiato in un viaggio negli Emirati Arabi Uniti, a febbraio.

La morte del paziente ha comunque sorpreso i medici, dal momento che, superata la malattia dovuta al virus, aveva lasciato la stazione di isolamento dell'ospedale di Osnabruck, a metà maggio, ed era stato ricoverato nella struttura ospedaliera di Ostercappeln.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.