Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

CITTÀ DEL MESSICO - I cadaveri di quattordici uomini sono stati trovati oggi in diversi punti del porto di Acapulco, la celebre località turistica messicana. Lo riferisce la stampa locale.
I cadaveri, con mani e piedi ammanettati e occhi bendati, sono tutti stati crivellati di colpi d'arma da fuoco, presumibilmente di un Ak-47, stimano gli investigatori.
Sui corpi dei messaggi contro la banda di narcos guidata da Hector Beltran Ortega: "Questo mi è capitato per aver lavorato con Ortega", recitano i messaggi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS