Navigation

Messico: Calderon inaugura ponte sospeso più alto del mondo

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 gennaio 2012 - 12:40
(Keystone-ATS)

Il ponte sospeso più alto del mondo, la cui campata centrale si trova a ben 403 metri dal fondovalle sottostante, è stato inaugurato dal presidente messicano Felipe Calderon in una gola della Sierra Madre Occidental, nel nord del Messico.

Il ponte di Baluarte, che è lungo 1.124 metri, fa parte di un'autostrada che attraversa terreni accidentati e collega le città di Durango (nel centro) e Mazatlan (costa del Pacifico), scrive il sito della Bbc.

"Quest'opera unirà le popolazioni del nord del Messico come non era mai stato fatto", ha detto il presidente Calderon, che ha presenziato all'inaugurazione del ponte nell'ambito delle celebrazioni per i 200 anni dell'indipendenza messicana.

Alla cerimonia erano presenti giudici del Guinness dei primati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?