Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Quattordici persone, fra le quali 11 bambini, sono morte, e altre 30 sono rimaste ferite, nell'esplosione di un deposito di materiale pirotecnico a San Isidro, una piccola località nel comune di Chilchotla, a circa 140 chilometri all'est della capitale messicana.

Secondo testimonianze raccolte dalla stampa locale, i fuochi d'artificio erano assieme a dell'altro materiale preparato per una importante festa religiosa. La tragedia sarebbe stata provocata dall'esplosione di un camion di gas, vicino al magazzino dove erano stato portato il materiale pirotecnico.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS