Tutte le notizie in breve

Quattordici persone, fra le quali 11 bambini, sono morte, e altre 30 sono rimaste ferite, nell'esplosione di un deposito di materiale pirotecnico a San Isidro, una piccola località nel comune di Chilchotla, a circa 140 chilometri all'est della capitale messicana.

Secondo testimonianze raccolte dalla stampa locale, i fuochi d'artificio erano assieme a dell'altro materiale preparato per una importante festa religiosa. La tragedia sarebbe stata provocata dall'esplosione di un camion di gas, vicino al magazzino dove erano stato portato il materiale pirotecnico.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve