Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il governo messicano ha disposto la mobilitazione di 12.000 soldati e 3000 agenti della polizia federale, che saranno dislocati in sette stati del Paese per combattere la criminalità organizzata.

Lo hanno reso noto le segreterie della Difesa Nazionale e della Sicurezza nazionale, precisando che i primi 600 uomini, appoggiati da due elicotteri e 20 blindati, sono stati inviati nello Stato di Michoacan.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS