Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sei persone sono state uccise stasera nello stato di Oaxaca (Messico), tra cui un bimbo di 7 mesi ed una ragazza di 14 anni. Lo riferiscono i media locali citando fonti della Pubblica sicurezza.

Il primo agguato, nel comune di Pinotepa Nacional, sulla costa, è costato la vita ad un commerciante di 24 anni e a suo figlio di sette mesi, che teneva in braccio. Uccisa anche la giovane moglie, di 17 anni.

Quasi contemporaneamente, nella località di Miahuatlán, killer hanno ucciso un padre di 40 anni e sua figlia di 14. La moglie è rimasta gravemente ferita dai colpi d'arma da fuoco, ed è successivamente morta in ospedale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS