Navigation

Metall Zug: settore immobiliare verrà staccato da gruppo

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 maggio 2012 - 10:17
(Keystone-ATS)

Metall Zug intende scindere il settore industriale da quello immobiliare. Stando a una nota odierna del gruppo, il segmento immobiliare verrà integrato in una società ad hoc e quotato alla Borsa svizzera col nome di Zug Estates Holding. L'assemblea generale dei soci si esprimerà il 22 giugno.

Tale operazione dovrebbe permettere di assicurare lo sviluppo mirato dei due settori. Stephan Wintsch, direttore di Metall Zug, dovrebbe prendere il comando della futura Zug Estates. Jürg Werner, ora alla testa di V-Zug, dirigerà il gruppo industriale Metall Zug dal primo di giugno.

Nel 2011, Metall Zug ha registrato un calo di un terzo dell'utile netto, attestatosi a 63,4 milioni di franchi. Il fatturato è sceso dell'1,4% a 864,2 milioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?