Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo industriale Metall Zug ha registrato risultati in crescita nel 2013. L'utile netto è più che raddoppiato, passando da 61,5 milioni nel 2012 a 124,1 milioni di franchi l'anno scorso, mentre il fatturato è cresciuto del 6,1% in un anno a 908,6 milioni.

Il risultato operativo (EBIT) ammonta a 69,8 milioni di franchi, in aumento del 4,8%, ha indicato oggi il gruppo industriale con sede a Zugo in una nota. La gamma innovativa dei prodotti e servizi offerti, così come il programma di miglioramento dell'efficacia messo in atto nelle tre unità del gruppo hanno "significativamente rinforzato" la posizione del gruppo, scrive quest'ultimo.

SDA-ATS