Navigation

Meteo: notte quasi glaciale a nord delle Alpi

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 luglio 2012 - 10:21
(Keystone-ATS)

L'estate grigia e fredda che sta vivendo la Svizzera nordalpina è diventata la notte scorsa quasi glaciale, con temperature poco consone alla stagione.

Stando ai dati diffusi da MeteoNews alle 6 del mattino sono stati misurati sull'altopiano - a Tänikon, nel canton Turgovia, e all'aeroporto di Berna - valori di 6 gradi. La colonnina di mercurio è scesa però ancora di più in montagna: si segnalano 2,5 gradi a Samedan (GR), 1,6 gradi ad Arosa e 0,8 gradi a Ulrichen (VS).

I meteorologi spiegano l'ondata di freddo con l'aria polare arrivata ieri e con la notte chiara e senza vento. Le temperature sono però destinate a salire fortemente nelle prossime ore e nei prossimi giorni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?