Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - Conrad Murray, il medico di Michael Jackson, ha ucciso il cantante "illegalmente e senza malizia". È quanto si legge nell'atto di incriminazione della procura di Los Angeles.
Murray è quindi stato incriminato per omicidio involontario. Se riconosciuto colpevole rischia fino a quattro anni di prigione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS