Microsoft conferma il taglio di 1.350 posti di lavoro nel segmento della telefonia mobile in Finlandia, dove il gigante di Redmond due anni fa aveva acquistato Nokia. Lo comunica una nota del gruppo.

Il gruppo spiega che si è concluso il confronto sulla riduzione della forza lavoro annunciato a maggio scorso.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.