Navigation

Microsoft: via libera UE ad acquisto Skype

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 ottobre 2011 - 18:29
(Keystone-ATS)

La Commissione europea ha dato il via libera all'acquisito di Skype da parte di Microsoft per 8,5 miliardi di dollari. Si tratta della maggiore acquisizione di sempre del gruppo guidato da Bill Gates.

La Commissione europea ritiene che non vi siano rilievi sul fronte della concorrenza visto che il settore della videocomunicazione conta numerosi attori, tra cui Google.

La Federal Trade Commission americana aveva dato l'ok all'operazione in giugno.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?