Navigation

Microsoft acquista Skype per 8,5 miliardi

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 maggio 2011 - 14:21
(Keystone-ATS)

Microsoft acquista Skype per 8,5 miliardi di dollari in contanti. Lo rende noto la società fondata da Bill Gates. Con tale cifra il colosso di Redmond appiana i 686 milioni di dollari di debiti del gruppo telefonico, che ha chiuso lo scorso anno fiscale con una perdita netta di 7 milioni di dollari nonostante gli 860 milioni di fatturato.

Skype fu fondata nel 2003 e fu acquisita da Ebay due anni dopo. Nel 2009 EBay cedette la maggioranza delle azioni a a un consorzio che comprendeva Silver Lake, Andreessen Horowitz e il Canada Pension Plan Investment Board per 1,9 miliardi in contanti. Il servizio e' utilizzato ogni mese da 124 milioni di utenti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?