Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il commissario europeo Dimitris Avramopoulos

KEYSTONE/EPA/JULIEN WARNAND

(sda-ats)

"Il regolamento di Dublino è stato concepito in un contesto diverso da quello di oggi. E' un sistema ingiusto che fa pesare tutto il carico migratorio sui paesi frontalieri dell'Ue": lo afferma il commissario Ue, Dimitris Avramopoulos, in un'itervista a Le Figaro.

"Adesso - aggiunge - bisogna che tutti i paesi facciano la loro parte". "La nostra priorità è lavorare a monte per ridurre il flusso di migranti verso l'Italia ed evitare tragedie nel Mediterraneo", ha aggiunto.

SDA-ATS