Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I ministri dell'Interno Ue hanno raggiunto a Tallin un accordo sulla necessità di accelerare il lavoro collettivo per ridurre la pressione migratoria sulla rotta del Mediterraneo centrale e rafforzare il sostegno all'Italia.

Lo si legge in una nota odierna della presidenza estone del Consiglio Ue. I ministri hanno anche convenuto di aumentare l'impegno per la Libia e altri Paesi terzi chiave, rivedere e coordinare meglio le operazioni di search and rescue (codice condotta ong) nonché i rimpatri".

SDA-ATS