Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È di 70 morti e 100 dispersi il bilancio dei naufragi davanti alle coste greche nel 2015: lo stima il ministero della Protezione civile di Atene citato dai media locali. Gli arrivi sono stati 545.000: di questi il 23% sono bambini.

Solo nel mese di ottobre, secondo le stime dell'Unhcr, in Grecia sono arrivati 72.000 migranti, all'incirca lo stesso numero di arrivi segnalati nel corso di tutto il 2014.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS