Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un arrivo di migranti in Italia

KEYSTONE/EPA ANSA/ITALIAN NAVY/MARINA MILITARE / HANDOUT

(sda-ats)

Quasi 3 mila persone sono morte nei primi sei mesi dell'anno mentre cercavano di raggiungere l'Europa. Lo stima l'Organizzazione internazionale delle migrazioni (Oim).

Fino al 6 luglio scorso, gli arrivi in Europa sono stati 230.885, soprattutto in Italia (70.978) e Grecia (158.527).

I morti sono stati 2.920, oltre mille in più dei 1.838 dello stesso periodo 2015. Il principale paese di partenza è la Libia, seguita dall'Egitto. La maggior parte dei soccorsi ci sono stati nel Canale di Sicilia.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS