Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Stop dall'Ue all'idea dei visti umanitari italiana.

KEYSTONE/AP/ARMANDO FRANCA

(sda-ats)

L'Italia deve "fare uso di restrizioni di residenza e alla libera circolazione ed evitare di fornire documenti di viaggio ai richiedenti asilo per prevenire movimenti secondari" di migrazione tra i Paesi Ue.

È quanto ha già stabilito il Piano d'azione della Commissione Ue del 4 luglio per aiutare l'Italia con la crisi migratoria, si fa notare a Bruxelles. Questo escluderebbe quindi l'ipotesi dei visti umanitari. Anche altre norme Ue, inclusa la direttiva usata per il Kosovo, rendono l'opzione di difficile attuazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS