Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un centinaio di migranti e rifugiati ha bloccato l'autostrada greca che conduce alla frontiera con la Macedonia per protestare contro la chiusura del passaggio tra i due Paesi.

Lo riportano media locali, spiegando che il blocco è stato creato nei pressi del campo di Idomeni, impedendo il passaggio verso il valico di frontiera di Evzones in entrambi i sensi di marcia.

Un altro passaggio risulta bloccato da altri migranti nei pressi di Policastro, dove era stato messo in piedi un altro accampamento improvvisato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS