Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Mikron, il gruppo biennese che ha anche un importante sito di produzione ad Agno, ha migliorato nel 2012 il suo utile netto del 20% rispetto all'esercizio precedente passando da 7,1 milioni a 8,5 milioni di franchi.

A livello operativo, il risultato prima di interessi e imposte (EBIT) è progredito del 19% a 11,2 milioni di franchi, ha precisato oggi l'impresa. Il fatturato, già pubblicato in gennaio, è salito del 12% per attestarsi a 235,6 milioni di franchi.

Per quanto riguarda il futuro, Mikron giudica l'evoluzione economica generale ancora incerta. L'impresa anticipa per il 2013 un fatturato analogo a quello del 2012, con un leggero miglioramento del margine operativo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS