Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministero della Difesa tunisino ha aperto un'inchiesta per fare luce sulle cause della collisione tra una nave della Marina militare tunisina e un'imbarcazione carica di migranti a circa 54 km dalla spiaggia di El Ataya nelle isole Kerkennah.

Lo rende noto in un comunicato il ministero della Difesa di Tunisi precisando che nella fase di avvicinamento per identificare l'imbarcazione sconosciuta si è verificata una collisione in seguito alla quale 38 migranti di nazionalità tunisina sono stati salvati, mentre sono stati ripescati 8 cadaveri.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS